COOKIES

Su questo sito sono attivi cookie tecnici proprietari per la navigazione e il funzionamento del sito, cookie analitici di terze parti per aiutare cameo ed i suoi partner a capire come utilizzi il sito e cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CLICCA QUI e consulta la nostra Privacy e Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Domande e risposte

Se non trovate la risposta alla vostra domanda, scriveteci.

Risposte alle domande più frequenti:

Dove posso acquistare i libri di ricette Dr. Oetker?

L’éditeur suisse publie régulièrement de nouveaux livres.  Ils ne sont cependant pas disponibles à l’achat, mais offerts comme primes de fidélité à l’occasion de promotions spéciales. Il faut, par exemple, collecter un certain nombre de codes ou de bons de fidélité afin de recevoir gratuitement un nouveau livre Dr. Oetker. Il vaut la peine de participer, car les livres sont disponibles en édition limitée et pour une courte durée seulement.
En outre, la base de données de recettes de notre site Internet est complétée en permanence: c’est une mine d’or de recettes qui peuvent être téléchargées et imprimées gratuitement.
Des livres de l’éditeur allemand Dr. Oetker Verlag sont également disponibles en Suisse. Nous souhaitons cependant attirer votre attention sur le fait que certains produits nécessaires à la réalisation de recettes de ces livres ne sont pas disponibles en Suisse.
 

Il mio lievito in polvere è diventato rosa. Posso ancora utilizzarlo?

Il lievito in polvere deve sempre essere conservato in un luogo fresco e asciutto, ma anche lontano da spezie dal profumo forte, come bacche di vaniglia, cannella e zucchero vanigliato. Se non si rispettano queste indicazioni può succedere, come nel suo caso, che assuma una leggera colorazione rossastra. Questa alterazione non comporta rischi per la salute, ma indica che la confezione è stata acquistata da molto tempo, perché il processo di colorazione è molto lento.

Cos’è l’amido modificato?

Gli amidi modificati sono amidi che hanno subito modifiche tramite processi fisici, chimici o enzimatici, per ottenere determinate proprietà (ad es. migliori caratteristiche dei prodotti). I prodotti base utilizzati sono gli amidi di ogni tipo, come grano, mais, patate e tapioca.  Nell’elenco degli ingredienti troverete la dicitura “amido modificato”, tranne nel caso in cui si tratti di amido di grano modificato. Questo è un allergene che deve essere indicato in modo esplicito tra gli ingredienti e per questo utilizziamo la denominazione esatta nell’elenco degli ingredienti.

Che tipo di gelatina utilizza Dr. Oetker?

La gelatina è gelificante animale ottenuto dalle ossa e dalla pelle di bovini, suini, pollame o pesce. Dr. Oetker utilizza gelatina ottenuta da suini e bovini.

L’aroma rum contiene alcol?

Il nostro aroma rum contiene aromi naturali, aromi artificiali, estratti di aroma che hanno il sapore di rum, acqua e glicole propilenico come solventi. Sulla base delle informazioni che riceviamo dai fornitori questi ingredienti non contengono alcol etilico.

Perché nei prodotti per la preparazione delle confetture sono contenuti grassi?

I grassi svolgono una funzione antischiuma. Evitano che durante la preparazione delle confetture e delle gelatine il composto di frutta trabocchi e si formi della schiuma. 
L’utilizzo di grassi/oli nella preparazione di confetture e gelatine è un metodo sperimentato da tempo, anche in ambito domestico. È per questo che aggiungiamo una piccola quantità di grassi vegetali ai gelificanti e agli zuccheri gelificanti. Il contenuto di grassi è ben al di sotto dell’1% e non ha alcun effetto sui principi nutritivi delle confetture o delle gelatine una volta pronte.

 

Cosa si nasconde dietro ai codici E 471 e E 472 dalla a alla f?

Il codice E 471 indica i mono e digliceridi degli acidi grassi. Con i codici E 472 dalla a alla f si indicano i mono e digliceridi degli acidi grassi esterificati con acidi alimentari, come l’acido acetico, lattico o citrico. 
Mono e digliceridi sono presenti in piccole quantità nei grassi naturali, sono prodotti dalla digestione dei grassi e sono creati sinteticamente a partire dalla glicerina e dagli acidi grassi.  
Mono e digliceridi contrassegnati dai codici E 471/E 472 possono essere utilizzati come emulsionanti, schiumogeni e agenti per il trattamento della farina. A seconda dei grassi acidi utilizzati si creano composti di diversi sapori e consistenze (da liquidi a cremosi). 
I mono e digliceridi possono essere di origine animale e vegetale. Nei prodotti Dr. Oetker vengono utilizzati esclusivamente mono e digliceridi di origine vegetale.