COOKIES

Su questo sito sono attivi cookie tecnici proprietari per la navigazione e il funzionamento del sito, cookie analitici di terze parti per aiutare cameo ed i suoi partner a capire come utilizzi il sito e cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, CLICCA QUI e consulta la nostra Privacy e Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Torta al kirsch di Zugo

-

circa 14 pezzi

un po' più difficile 60 Minuten

Ingredients

Ingredients

per la ricetta Torta al kirsch di Zugo

Stampo apribile (Ø 26 cm):

Pasta per pan di Spagna:

4 tuorli d’uovo
3 c. da tavola d'acqua calda
100 g di zucchero
1 bustina di Zucchero vanillinato Dr. Oetker
1 chiaro d’uovo
1 pizzico di sale
50 g di farina
75 g di Epifin Dr. Oetker
1 c. da tè di Lievito Dr. Oetker

Fondi croccanti:

3 chiare d’uovo a neve soda
150 g di zucchero
1 bustina di Zucchero vanillinato Dr. Oetker
100 g di mandorle macinate

Ripieno:

1 busta di Crema Pasticciera Dr. Oetker
2.5 dl di latte
200 g di burro ammorbidito
un po' di Coloranti alimentari in verde, giallo, rosso e blu Dr. Oetker (rosso)

Finitura:

1.5 dl d’acqua
60 g di zucchero
1 dl di kirsch
1 busta di Croccante alle nocciole Dr. Oetker
50 g di zucchero a velo
alcune ciliege candite

preparation

Preparazione

1

Preliminari

Foderare il fondo di uno stampo apribile (Ø 26 cm) con carta oleata e vaporizzare il bordo con spray di cottura Dr. Oetker.

Preriscaldare il forno:

Forno tradizionale: circa 180 °C

Aria calda: circa 160 °C

2

Pasta per pan di Spagna

Sbattere a schiuma i tuorli d'uovo con l'acqua calda e due terzi dello zucchero. Montare le chiare d'uovo e il sale a neve soda. Incorporare poco a poco lo zucchero restante e sbattere per ottenere un composto lucido. Versare la neve soda sul composto di tuorli d'uovo. Mescolare la farina, l'Epifin e il lievito in polvere, setacciare sul composto. Incorporare delicatamente con una spatola di gomma. Versare l'impasto nello stampo preparato.

Livellare e cuocere per ca. 25 minuti nel forno preriscaldato.

Forno tradizionale: circa 180 °C

Aria calda: circa 160 °C

Scanalatura: nella parte inferiore

Tempo di cottura: circa 25 Minuti

Togliere dal forno e lasciare raffreddare.

3

Fondi croccanti

Per i fondi croccanti, incorporare a cucchiaiate lo zucchero e lo zucchero vanillinato alla neve soda. Sbattere per ottenere un composto lucido. Incorporare con cura le mandorle macinate. Disegnare sulla carta oleata due cerchi di 26 cm Ø e distribuirvi l'impasto.

Cuocere a ca. 100°C (aria calda) per ca. 90 minuti. Togliere dal forno, passare subito un telo umido sulla carta oleata e staccarla con cura.

Aria calda: circa 100 °C

Scanalatura: parte media

Tempo di cottura: circa 90 Minuti

Lasciare raffreddare.

4

Ripieno

Per il ripieno, preparare la Crema pasticciera come indicato sulla confezione. Sbattere a schiuma il burro, incorporarlo alla crema e sbattere il tutto per 1-2 minuti. Colorare con il colorante alimentare.

5

Finitura

Per la finitura, portare a ebollizione l'acqua e lo zucchero. Lasciare raffreddare e incorporare il kirsch. Spalmare su ogni fondo croccante un quarto di ripieno di crema. Adagiare il pan di Spagna su un fondo spalmato e bagnarlo con lo sciroppo di kirsch. Coprire con il secondo fondo croccante, sistemandolo con il ripieno di crema verso il basso. Spalmare tutta la torta con il ripieno rimanente. Cospargere il bordo con croccante alle nocciole.

Spolverizzare la parte superiore del dolce con zucchero al velo e decorare con le ciliege candite.

Ricetta N° 2129

Valori energetici e nutritivi per la ricetta Torta al kirsch di Zugo

Per Porzione / Pezzo Per 100 g / ml
Energia 1675kJ
400kcal
1285kJ
307kcal
Grassi 0g 0g
Carboidrati 47.30g 36.39g
Proteine 0g 0g